Piz Palu' - Via Sperone Bumiller

June 26, 2014



Ultimamente le previsioni sono cosi' accurate che non azzeccano mai! Partiamo con l'intenzione di fare due vie: la Kuffner e la Bumiller. Da subito il cielo fa capire chi comanda. Prima giornata saltata.
Ne approfittiamo per riposare: dormiamo tutto il pomeriggio, una cena frugale e poi si torna a dormire. Il vento e' molesto e, quando mi risveglio, alle 23 circa, il cielo e' terso e stellato: buon segno.
La sveglia suona non poi tanto dopo, alle 3. Una lenta colazione (non fa veramente freddo, ma la voglia di alzarsi non e' fortissima) e poi via.
La via e' bellissima, molto esposta in tutti i sensi: prima ai seracchi, poi aerea ed affilata, quindi di nuovo tra i seracchi (questi ultimi meno inquietanti dei primi).
Condizioni perfette. Discesa molto bella, su una normale super che gia' da sola merita una visita.



  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller
  • Sperone Bumiller