Sono nato a Milano nel 1985 e ho sempre guardato verso l'alto senza mai, per un motivo o per l'altro salire su una montagna.

All'eta' di 20 anni (la saggezza giovanile!) decido di investire tutti i miei soldi per realizzare il mio piu' grande sogno di sempre: andare in montagna.

E cosi' con un paio di scarponi nuovi fiammanti, ramponi, picozze, imbrago, qualche moschettone e poco altro materiale, non sapendo con chi andare, mi rivolgo all'associazione guide della Valle d'Aosta. Vengo affidato a Ezio Marlier, con cui effettuero' le mie tre prime ascensioni e da cui imparero' quasi tutto quello che so su manovre e progressione in montagna.

Per motivi economici e di ambizione personale inizio a pensare a muovermi per conto mio. Faccio qualche uscita con il mio da sempre compagno di classe Marco, in questo periodo dedito esclusivamente alla falesia e alle vie normali sui 4000.

La fortuna vuole che poco dopo conosca Mario, accademico di Erba, che sara' per me un grande maestro e con cui andro' in giro dalla Valnontey alle dolomiti.

Filippo Forti - camminiverticali.it